A Ticket to the Referendum!

Ho appena comprato i biglietti per scendere a Firenze l’11 Giugno, il 12 vado a votare e il 13 ritorno a Milano. Non ce la farei a raccontare a mio nipote che il legittimo impedimento è diventato legge perché nel lontano 2011 mi face fatica votare.
Francamente, se posso dire la mia, vorrei evitare che l’acqua si trasformi da bene pubblico a merce privata e che la politica energetica si risol va in un commercio di scorie o paura di contaminazioni.
C’è chi si è abituato a votare il martedì sera, tramite sms, per decidere gli sviluppi di un reality, qui c’è da esprimere una preferenza su 3 leggi di portata nazionale.
Acqua, Energia, Uguaglianza
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s